Il celebre "rosso Valentino"

Il celebre "rosso Valentino"

Il celebre "rosso Valentino".

 

Valentino Garavani, “la Rolls Royce della moda. La grande notizia √® che Valentino fa concorrenza a Parigi. Il suo stile ha le stesse qualit√† dei grandi come Dior, Jacques Fath e Balenciaga. √ą impalpabile, come la bellezza o il sex appeal, ma fa venire a tutte le donne la voglia di comprare”: questo asseriva Eugenia Sheppard dell’International Herald Tribune, nel 1967. Quell’anno, lasciata la passerella della Sala Bianca (dove aveva debuttato nel ’62, con la poca visibilit√† data ai giovani ma con tanto clamore) e vinto un Neiman Marcus Award, aveva iniziato a sfilare nel suo atelier Ancora del ‘67 apparve il famoso logo con la “V” che due anni dopo dilag√≤ sulla linea pr√™t √† porter per le cui presentazioni scelse, fra Firenze, Roma e Milano … Parigi. Indimenticabile il suo “rosso Valentino”, anche se traeva volentieri ispirazione dall’arte del passato: Una delle sue pi√Ļ note collezioni la dedic√≤, nel 1989, a Josef Hoffmann e alla Wiener Werkstatte, adattandone i motivi geometrici con assoluta contemporaneit√†, come sempre.

 

Fonte dell'immagine: wuz.it

Sito ufficiale Valentino

Materiali collegati

Galleria:

Tags:

Chiavi di VIVIT: